NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

intestazione 01

Foratura lobi orecchie e posizionamento orecchini sterili

foratura lobi

Il foro viene praticato solo nel lobo e non nella cartilagine o in altre parti del corpo; per chi non è ancora maggiorenne serve l"accompagnamento di un genitore che deve firmare una autorizzazione.
Il costo, comprensivo di orecchini da tenere 6 settimane, varia da € 22,90 (per gli orecchini in plastica medica adatti ai bambini) a
€ 24,90 (per gli orecchini in titanio).

***

La foratura dell"orecchio per accogliere monili è una usanza antica e molto diffusa che interessa oltre il 90% della popolazione femminile e che conta, solo nel nostro paese, oltre 1milione di fori all"orecchio ogni anno.
La foratura auricolare praticata in Farmacia da un Operatore Sanitario (o sotto la sua supervisione), mediante modalità ben specifiche e l"impiego di appositi Dispositivi Medicali monouso, non richiede l"autorizzazione delle autorità sanitarie locali (verificare e rispettare eventuali disposizioni regionali o locali).

L"attrezzatura consigliata per eseguire la foratura del lobo dell"orecchio è costituita da un Dispositivo Medicale specifico che utilizza apposite Capsule monouso contenenti l"orecchino completamente nascosto e protetto (incapsulato), ciò per evitare di contaminarlo ed evitare di ferire l"orecchio a seguito di movimenti bruschi. I dispositivi per la foratura dell"orecchio ed i relativi orecchini confezionati in capsule monouso sterili sono stati progettati per praticare la foratura dell"orecchio nelle zona del lobo auricolare. Qualsiasi diverso utilizzo in altre zone del corpo non rispetta le indicazioni del produttore e non è consentito.

LINEE GUIDA DEL SERVIZIO PRESTATO IN FARMACIA

1. Fornitori del Servizio

Il servizio di foratura auricolare con Dispositivi Medicali specifici può essere offerto in Farmacia dal farmacista stesso

2. Postazione di lavoro

L"intervento della foratura auricolare deve essere svolto in un"area dedicata della Farmacia.

La postazione minima di lavoro prevede:

* una sedia con braccioli la cui altezza permette all"operatore di lavorare comodamente

* un piano d"appoggio con superficie lavabile su cui posare l"occorrente per la foratura

* un vassoio e un contenitore di plastica che ospita l"attrezzatura.

3. Modulo per il Consenso e la Registrazione degli interventi

Prima della foratura, il cliente deve compilare e firmare il modulo per il consenso e per la registrazione dell"intervento. Nel caso di minori di 18 anni è necessaria la firma del genitore/tutore. Il modulo contiene l"informativa, da rilasciare al cliente, con le avvertenze circa l"importanza della attenta e assidua igiene della zona trattata nei giorni che seguono l"intervento di foratura. E" buona norma informare e responsabilizzare anche verbalmente il cliente in merito a queste indicazioni di pulizia per assicurare una sana e rapida cicatrizzazione del foro.

4. Dispositivi per la Foratura dell"Orecchio

L"attrezzatura consigliata per eseguire la foratura dell"orecchio è costituita da un Dispositivo Medicale specifico che utilizza apposite Capsule monouso contenenti l"orecchino completamente nascosto e protetto (incapsulato). Non è consigliato l"utilizzo di dispositivi nei quali l"orecchino è esposto e visibile (esso potrebbe inavvertitamente essere contaminato oppure ferire il cliente o l"operatore), e neppure l"utilizzo di dispositivi automatici a molla (è ampiamente documentato che la forte spinta della molla provoca la nebulizzazione del liquido biologico con la conseguente contaminazione del dispositivo).

Modalità di conservazione e gestione dei dispositivi:

* mantenere i dispositivi in buono stato di funzionamento

* conservare i dispositivi in luogo pulito e asciutto.

* aprire le confezioni contenenti le capsule monouso solo al momento dell"uso.

6. Pulizia e controllo dell"orecchio
Pulire con cura l"area dell"orecchio interessata alla foratura utilizzando detergenti dotati di proprietà battericida. Verificare visivamente che l"orecchio sia sano e integro: non praticare il foro in presenza di cisti, verruche, abrasioni, capillari o altre condizioni delicate.

7. Punto di foratura
Segnare sul padiglione auricolare, mediante una penna non tossica, il punto in cui verrà eseguita la foratura, secondo le indicazioni del cliente. In presenza di richieste particolari, ricordare al cliente che i dispositivi di foratura dell"orecchio ed i relativi orecchini sono stati prodotti per praticare la foratura dell"orecchio solamente nelle zone del lobo auricolare. Evitare di eseguire il foro se il punto scelto è prossimo a un foro preesistente o se è troppo vicino al bordo dell"orecchio: eventualmente consigliare un punto alternativo. Prima di procedere, dare modo al cliente,
tramite uno specchio, di confermare la scelta. Nella eventualità che la posizione del foro da eseguire non sia di gradimento del cliente ripartire dal punto 7.

8. Orecchini

Utilizzare esclusivamente orecchini in confezione integra ancora sigillata e aprirli solamente davanti al cliente al momento della foratura (su richiesta il produttore/distributore di orecchini è tenuto a fornire la documentazione relativa alla certificazione ISO 11737-2 "Sterilizzazione dei dispositivi medici).

Gli orecchini devono rispettare le direttive in vigore relative ai metalli bio-compatibili (Direttiva Europea 94/27/EC riguardante il Nichel) e il loro imballo deve essere contrassegnato dal nome del produttore e dal numero di lotto produttivo.

9. Dopo la foratura

A foratura eseguita, invitare il cliente ad osservare il risultato tramite uno specchio. Prima di farlo alzare dalla sedia, accertarsi che il cliente sia tranquillo e che abbia compreso le indicazioni per la buona cura del foro all"orecchio nei giorni successivi. Consigliare l"utilizzo giornaliero di prodotti specifici disinfettanti e cicatrizzanti fino alla completa cicatrizzazione del foro.

10. Fine lavoro e gestione dei rifiuti

Gli strumenti e i materiali di consumo vanno riposti e conservati in un luogo pulito e asciutto. La capsula vuota deve essere rimossa dallo strumento. I guanti in lattice e i prodotti usati per la pulizia preparatoria dell"orecchio possono essere eliminati normalmente. I rifiuti sono venuti a contatto solamente con la pelle integra prima della foratura e di conseguenza non contengono tracce di liquido biologico per il quale sarebbero previsti speciali contenitori.

 

 

torna a servizi

satispay button

FB inst

farmalem button

archivio news

garanzia sanificazione

barriere button

whatsapp button

Iscrizione Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato su tutte le novità della Farmacia

Avviso vaccino POP UP